Libri sul cinema

Ti trovi qui:HomeCinema e dintorniLibri

Cinema noir americano 1960-2020: mutamenti, innovazioni e sviluppi

Il noir come nessun altro genere nella cinematografia americana ha saputo affermare con forza la sua impronta stilistica e linguistica nell'immaginario contemporaneo. Renato Venturelli traccia una linea di analisi di questo genere che prende avvio dagli anni Sessanta, per comprenderne mutamenti, innovazioni e sviluppi che interessano registi, produzioni e destini

Le relazioni preziose tra il cinema e il Settecento

Da Ettore Scola a Miloš Forman, da Robert Altman a Manolo Blahnik, da Aleksandr Sokurov a Henry Fielding, dal cinema alla pittura, alla Storia e all'architettura e moda: tra tutte queste arti, nomi e stili innescano le relazioni preziose che Chiara Tartagni descrive, conducendo chi legge dal Settecento al Novecento

Black Mirror: narrazione e filosofia

Realtà o finzione? Possibile o impossibile? Se quanto visto sullo schermo non servisse solo a mostrare, ma a insegnare qualcosa a chi sta guardando? Queste domande percorrono la visione di Black Mirror e un libro fornisce le risposte

La storia di un film leggendario: Il mucchio selvaggio

Fisicamente è un libro impegnativo: 446 pagine che raccontano di un solo film possono apparire tante. Oltre alle caratteristiche fisiche, oltre alle pagine, oltre alle parole c'è il mito e il potere innovatore de Il mucchio selvaggio che questo libro illustra e sostiene
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni, leggi la Cookies policy.